Questa sezione viene creata dinamicamente partendo dagli Open Data pubblicati sul portale DATA su dati specifici del dominio Meteorologico / Ambientale;

I dati scelti sono rappresentativi per quello che viene definito come "evento", ossia un particolare insieme di dati potenzialmente correlati tra loro e di particolare interesse di studio.

Per ogni tipologia di dato si viene indirizzati anche al relativo visualizzatore che consente di analizzarlo graficamente


Allerta meteo 3 Novembre 2018

# Evento del 03/11/2018 - rischio idrogeologico moderato per la zona di Cagliari.

Il primo novembre un minimo barico sull'Islanda che si estende fino al Mediterraneo occidentale e' in lento movimento verso est, producendo tra il 2 e il 3 un minimo barico sul mar di Sardegna nord occidentale. Lo spostamento verso est di tale perturbazione ha prodotto, tra la giornata del 3 novembre e quella del 4, precipitazioni intense su tutta la Sardegna, che localmente sono state di livello intenso o molto intenso. La stazione con cumulato di precipitazione piu' alto per il giorno 3 e' stata Urzulei con 73 mm (22 mm in 1h), mentre il 4 e' stata Santu Lussurgiu con 78 mm in 24h e 51 mm in 3h. Le stazioni pluviometriche di Cagliari hanno misurato 13 mm il 3 e 39 mm il 4 novembre, con circa 30 mm di precipitazione tra le 7:45 e le 10:45 e un'intensita' massima di 5.8 mm in 15 minuti dalle 9:30.

Allerta meteo 18 Ottobre 2018

# Evento del 18/10/2018 - rischio idrogeologico moderato/elevato per la zona di Cagliari.

A partire dal 13 ottobre, una nuova perturbazione atlantica si muove verso la penisola Iberica. Questa viene costretta a dirigersi verso il Mediterraneo occidentale dal contemporaneo espandersi verso nord-est dell'anticiclone delle Azzorre sull'Europa occidentale e centrale. La circolazione depressionaria sul Mediterraneo produce sulla Sardegna precipitazioni moderate o intense tra il 14 e il 19 ottobre. La stazione con cumulato piu' elevato in 24h e' Tempio Pausania con 89 mm, di cui 44 in 3h per il giorno 18, mentre il 19 la stazione piu' piovosa e' stata Gairo con 23 mm.

Le stazioni pluviometriche di Cagliari misurano 14 mm il 18 ottobre, con un'intensita' massima di quasi 7 mm in 15 mm alle 6 e non misurano alcuna precipitazione il giorno 19.

Allerta meteo 10 Ottobre 2018

# Evento del 10/10/2018 - rischio idrogeologico elevato e idraulico moderato per la zona di Cagliari.

Tra 9 e 11 ottobre si approfondisce un minimo barico sulle Baleari, che si muove molto lentamente verso la Penisola Iberica, frenato, a nord e ad est, da un campo di alta pressione che coinvolge Europa centrale e centro-orientale. La Sardegna viene interessata da una ventilazione calda ed umida da sud-est che produce precipitazione a carattere locale gia' dalla giornata del 9. Le giornate del 10 e 11 sono quelle in cui le precipitazioni raggiungono livelli elevati o molto elevati, soprattutto nel Sulcis-Iglesiente, nella Quirra e nel Sarrabus, zone maggiormente esposte agli effetti della ventilazione umida di Scirocco.

La stazione pluviometrica di Santa Lucia di Capoterra misura 437 mm di pioggia in 24h, di cui 82 mm in 1h; quella di Capoterra 218 mm, di cui 86 in 1h; quella di Decimomannu 136 mm, di cui 46 in 1h; quella di Villaspeciosa nell'Iglesiente 183 mm, di cui 56 in 1h.

Per la stazione di Santa Lucia di Capoterra e' il record dalla sua installazione. Tuttavia, spesso in questa zona della Sardegna sono stati registrati cumulati confrontabili con precipitazioni orarie, che il 22 ottobre del 2008 hanno raggiunto i 150 mm/h. Per quanto riguarda la stazione di Cagliari, i cumulati sono stati di 34 mm per il giorno 10 e di 58 mm per il giorno 11, con un intensita' massima di 9 mm in 15 minuti alle 7 di mattina.

Ondata di calore 30 Luglio 2018

# Evento del 30/07/2018 - Ondata di calore.

Dal 24 luglio l'anticiclone delle Azzorre si e' esteso sul Mediterraneo, causando sulla Sardegna un lento afflusso di aria calda che ha raggiunto il suo apice il 30 luglio. L'ondata di calore nella stazione di Cagliari e' iniziata il 30 luglio, con THI medio per 20h, ed e' continuata con THI alto senza interruzioni per 4 giorni.

Ondata di calore 13 Luglio 2018

# Evento del 13/07/2018 - Ondata di calore.

A partire dal 12 luglio, una perturbazione si e' estesa dal nord sino alla penisola Iberica, spostando l'anticiclone delle Azzorre e creando un flusso di aria calda meridionale verso la Sardegna; la situazione e' rimasta stabile fino al 17. L'ondata di calore e' iniziata il 13 luglio, con THI medio nella stazione di Cagliari per 18h, ed e' continuata per 3 giorni, con THI alto per 24h